Campi elettromagnetici e loro nocività

I campi elettromagnetici vengono generati da antenne trasmittenti, ma anche da apparecchiature quali elettrodomestici, personal computer ed altro.
L'argomento è di attualità a causa delle antenne per la rete cellulare e l'opinione pubblica resta disorientata di fronte ad opinioni contrastanti sugli effetti che tali campi hanno sull'uomo.
Al di là della fondat
ezza o meno dei timori a noi interessa la difesa da tali campi, argomento che trattiamo da oltre un decennio per proteggere apparecchiature sofisticate, centri di calcolo ed altro.

Quanto possono essere nocivi ?

I campi EM possono essere nocivi all'uomo solo se questo vive dove essi sono presenti e saranno tanto più nocivi quanto più a lungo vi rimane immerso, cioè quanto più assorbe le onde.
Nell'ambiente di lavoro, a scuola ma soprattutto nell'abitazione ed in particolare la notte l'uomo è esposto a lungo ed in posizione fissa agli eventuali campi em.


Dai campi elettromagnetici ci si può proteggere

Noi offriamo un servizo di protezione dai campi elettromagnetici.
In particolare effettuiamo misure di campo per la valutazione dei rischi legati alla esposizione ai campi elettromagnetici e realizziamo schermature di protezione di ambienti domestici da tali campi.
La schermatura è il nostro mestiere ed abbiamo sviluppato una soluzione dedicata alle abitazioni che ci permette di intervenire schermando le stanze a più lunga permanenza, quali le camere da letto, senza appesantire la struttura delle stesse.

 

 

  • Prove e misure di compatibilità elettromagnetica su apparati di impiego in ambiente residenziale, commerciale, industriale, oltre ad apparecchiature ISM (Industriale Scientifico Medico) secondo la direttiva 2004/108/CE riguardante la c.d. EMC, ossia Compatibilità Elettromagnetica (dal 20-04-2016 sarà sostituita dalla Direttiva 2014/30/EU).
  • Prove secondo la direttiva 2006/95/CE  (dal 20-04-2016 sarà sostituita dalla Direttiva Direttiva LVD 2014/35/EU) riguardante la c.d. LVD, ossia Bassa Tensione  per verificare la sicurezza degli apparati rispetto ai rischi elettrici e di altra natura;
  • Consulenza ed assistenza nei casi in cui si debba intervenire sull’apparato perchè non conforme ai requisiti di compatibilità elettromagnetica e di sicurezza elettrica.

Si eseguono anche:

  • prove secondo altri standard quali ad esempio MIL STD 461/462; RTCA-D0160/B/C;
  • misure di attenuazione delle schermature;
  • Schermature di protezione di ambienti industriali dalle onde elettromagnetiche.
Vengono di seguito elencate le prove e le misure di compatibilità elettromagnetica eseguibili presso la società Laboratorio Ce sas che al riguardo ha attrezzato il proprio centro con strumentazione e configurazione di prova totalmente conformi alle normative.
 

Prove di immunità

  • Alle scariche elettrostatiche, secondo: EN61000-4-2
  • Ai transitori/treni elettrici veloci, secondo: EN61000-4-4
  • Agli impulsi di tensione, secondo: EN61000-4-5
  • Ai campi e.m. radiati, secondo: EN61000-4-3
  • Alle RF indotte sui cavi, secondo: EN61000-4-6
  • Alle microinterruzioni di rete, secondo: EN61000-4-11
  • ai campi magnetici a frequenze di rete EN61000-4-8

 
Misure delle emissioni

  • RF condotte, secondo le norme EN55011,EN55014, EN55015, EN55022, EN55032
  • RF radiate, secondo le norme EN55011,EN55014, EN55015, EN55022, EN55032
  • Armoniche, secondo le norme EN61000-3-2
  • Flicker, secondo le norme EN61000-3-3

Top

 

 

 

In questa sezione del sito abbiamo il piacere di mettere a disposizione dei nostri clienti registrati una serie di note, appunti tecnici e slides derivanti dai nostri Corsi in tema di Compatibilità Elettromagnetica.

 

 

- compatibilità Elettromagnetica (EMC)

 

- corso sulle cariche elettrostatiche

Pagina 1 di 5

campi elettromagnetici  schermatura  protezione  circuiti stampati  campo elettrico  campo magnetico  correnti  tensioni  disturbo  accoppiamento magnetico  campo di induzione  campo lontano  radiazione  riflessione  assorbimento  attenuazione  1/r  1/r²  conduttori  cavi schermati  mhz  guarnizioni  nido d'ape  filtri  schermo  frequenze  permeabilità  conducibilità  interferenza  circuiti integrati  d.d.p.  impedenza  multistrato  ferrite  militare  avionico  schermature  comsec  direttive 2004/108/ce  emc  2004/108/ce 2014/30/eu  2006/95/ce  bassa tensione  2014/35/eu  messa a terra  interferenze  terra di sicurezza  terra di segnale  collegamento a terra  induttanza  50 hz  fenomeni transitori  dispositivi di protezione  colegamento a terra  indotte  emissioni  circuiti digitali  laboratorio-ce  marcatura ce  cee  sicurezza dei prodotti  direttive cee  dispositivi medici  le apparecchiature a gas  compatibilità elettromagnetica  direttiva bassa tensione  norme applicabili  conformità  dichiarazione  certificazione  norme armonizzate  2004/108/ce  direttiva  2014/30/eu  sicurezza  impulsi di tensione  scariche atmosferiche  scariche elettrostatiche  esd  punto di messa a terra  scaricatori a gas  varistori  soglia di intervento  apparecchiature  trasformatori  alimentatori  disturbi  linee di alimentazione  disturbi condotti  onda elettromagnetica  irradiazione  accoppiamento  emissione  radiata  campo  prova  antenna  apparato  eut  strumentazione  emco  biconlog  ricevitore  emi  pmm  9000  condotta  camera schermata  lisn  rohde  schwarz  esh  immunità  generatore  amplificatore  kalmus  rf  immunity  armoniche  flicker  frequency  win1000  burst  surge  teseq  zona schermata  filtrare  montelibretti  prove  misure  apparati  lvd  rischi elettrici  mil-std  rtca  do160  onde elettromagnetiche prove di immunità  en61000-4-2  en61000-4-4  en61000-4-5  en61000-4-3  env50140  en55011  en55014  en55015  en55022  en61000-3-2  marcatura  progettazione  hw  analogica  digitale  mixed-signal  pcb  multilayer  fw  microprocessori  microcontrollori bit  sistema operativo  windows embedded  linux  documentazione